Il primo prodotto acquistabile e visibile dei corsi di zio Mike è stato proprio “Il Venditore Eccellente”.
Chi è il venditore eccellente?

Non a caso il sottotitolo del video è ” Il potere dell’Etica nella Vendita“, infatti nella premessa si parla di formazione come elemento essenziale, oltre che nella vita privata, nell’attività professionale.
Quella del venditore è stata sino a pochi anni fa una delle figure più spregiudicate, soprattutto quello che apparteneva alla cosiddetta Vendita Primitiva, ma lo spartiacque creato proprio dalla formazione, Anthony Robbins docet, ha messo in luce quelle che sono le peculiarità del Venditore Eccellente: empatia,  professionalità, etica, dove etica sta per capacità di riconoscere i bisogni altrui e metterli al centro di ogni trattativa. Ma zio Mike non dimentica quella che è la forza propulsiva del venditore:  A. M.  P. Atteggiamento  – Mentale – Positivo.

Quanto è importante l’atteggiamento positivo?                                                                                                                                                                              E’ essenziale!

Napoleon Hill, autore de “Le 10 chiavi del pensiero positivo” suggerisce in questo must del venditore di “impadronirsi  della propria mente con convinzione” e “tenerla fissa su ciò che si desidera” , appunto, con un atteggiamento mentale costantemente positivo.                                                                                                                                                                                                                                                Infine, uno dei segreti del successo dei più grandi venditori è quello di “giocare” con il proprio lavoro, di provare cioè ogni giorno, in ogni momento in cui sei al lavoro, la gioia ed il trasporto che prova un bambino che gioca e che va alla scoperta del mondo.                                                                                                                                                                                                                                                    Se fai un lavoro che non ti piace non hai molte possibilità.                                                                                                                                                      Se vuoi essere felice, in quest’unica vita che ci è dato vivere, cambi lavoro oppure cambi tu.                                                                                                                                                                                                                                                                          Vogliamo in ultimo ricordare che i suggerimenti di zio Mike nascono dall’esperienza maturata in oltre 25 anni di lavoro “on the road“, da chi ha vissuto tutte le tappe del venditore facendo tesoro di ogni singola esperienza ed incontro fatto durante questo percorso.