Il 21 settembre l'Italia, prima in Europa, ha incontrato a Vicenza il Prof. Colin Campbell grazie agli amici di BE4EAT.

 

 

L'atmosfera è quella dei grandi eventi, una platea di 650 persone paganti e ospiti illustri, la portata del personaggio è mondiale, ma colpisce proprio Colin Campbell per la sua fantastica semplicità, propria di chi ha grande competenza e conoscenza di quanto parla.
 

Lo introduce Roberto Re, collega formatore , che coordinerà gli interventi degli ospiti.

 Il tema del seminario è, ovviamente, "The China Study", lo Studio Cinese condotto da Campbell per oltre 20 anni e sono proprio i risultati soprendenti ottenuti che il professor Campbell ci illustra. La sua prima asserzione fondamentale è:

IL CANCRO GERMOGLIA E VIENE ALIMENTATO DALLE PROTEINE ANIMALI !!!

. Il nostro organismo  deve assumere non più del 10-15{564c2f4126d19c787c90d6dc76ae99461a9886dd2909a718dca77f5b353c1bc5} di proteine animali complessivamente attraverso l'alimentazione quotidiana. Attraverso uno studio effettuato su ratti e tori è' stato dimostrato che somministrando loro più del 20{564c2f4126d19c787c90d6dc76ae99461a9886dd2909a718dca77f5b353c1bc5} di proteine animali si ammalavano sino alla morte entro 2 anni (!) e miglioravano invece riducendo al 5{564c2f4126d19c787c90d6dc76ae99461a9886dd2909a718dca77f5b353c1bc5} le stesse proteine.

Ospiti prestigiosi hanno portato la loro testimonianza di vegetariani in ottima salute da molti anni: Paolo Kessisoglu e signora, Dino Baggio, Red Ronnie, Alberto Leonardi ( campione mondiale di Muay Thai), Michele Riefoli ( medico e scrittore) ed in collegamento da Milano il Prof. Berrino, oncologo di fama internazionale.

  Campbell punta l'indice prima di tutto sulla caseina,proteina principale presente nel latte ed in tutti i suoi derivati:

la caseina produce i più grandi danni perchè "attiva" un ormone, detto fattore di crescita, mentre le proteine vegetali lo fanno diminuire!

Il professor Campbell durante il seminario  usa frequentemente il termine olistico, per indicare proprio quanto la nostra salute sia il risultato  di un equilibrio dato da alimentazione vegetariana e attività fisica che insieme portano ad un risultato eccellente.

GLI ALIMENTI CREANO UNA RETE DI MECCANISMI COMPLESSI NEL NOSTRO CORPO,POTREMMO DEFINIRLA UNA SINFONIA BIOLOGICA

Campbell cita numerosi studi svolti da colleghi americani cardiologi che attraverso un'alimentazione povera di proteine animali hanno invertito da pessimo a buono lo stato di salute di loro pazienti gravemente cardiopatici e diabetici: guarire si può!

Purtroppo spesso è più facile per i medici, spinti dalle lobbies farmaceutiche, somministrare farmaci piuttosto che mettere in discussione un intero sistema e se stessi.

Molti sono i punti discussi, ma 10 sono quelli essenziali evidenziati da Campbell:

1° Lo sviluppo del cancro può essere controllato dall'alimentazione (i geni solo a volte possono innescare un tumore, ma non possono alimentarlo)

2° Consumo di proteine animali non oltre il 10{564c2f4126d19c787c90d6dc76ae99461a9886dd2909a718dca77f5b353c1bc5}, altrimenti hanno effetto negativo sulla nostra salute

3° Gli alimenti funzionano attraverso diversi meccanismi ( enzimi – ormoni) non uno solo

4° Gli alimenti di origine animale aumentano il rischio di patologie, mentre quelli vegetali li fanno diminuire ( solo i vegetali contengono antiossidanti)

5° La salute e la malattia iniziano con i geni, ma non continuano con essi

6° Il cancro è localizzato in alcune aree geografiche per gli stili alimentari locali

7° le malattie sono concatenate  ( esempio il colesterolo alto è un indice di probabilità per la presenza di cancro o altre malattie)

8° Le malattie degenerative croniche possono essere invertite!

9° La stesso piano alimentare vegetariano cura e controlla molte malattie  

10° La salute può essere mantenuta con cibo vegetale, attività sportiva, ed esposizione al sole.  

In quest'occasione, oltre ad approfondire la conoscenza del fantastico Professor Campbell ( pensate, 74 anni!) e  deliziosa signora Karen

anche durante la simpatica cena intima presso un bellissimo agriturismo vicino Vicenza, Le Vescovane,

 

 

ho potuto  conoscere il cuore del team di Marco e Nicla, che lavorano da anni per promuovere e diffondere un'alimentazione vegetariana, in sintonia con il nostro corpo, ma anche con il nostro unico ecosistema!

Bravi dunque, Nicla e Marco Fiorese per aver fortemente voluto questo evento, brava Alessia Zenere nel supportarvi e bravi quanti hanno partecipato a titolo gratuito per la causa, come il bravissimo Fabio Chiappini, titolare del catering Yoo International che ci ha deliziato con fantastici piatti vegetariani.

Date un'altra occasione alla vostra salute, modificate l'apporto di proteine animali e per i pochi che ancora non l'avessero fatto, leggete                            The China Study.

Thank you very much, Mr Campbell!