Ed eccoci al 3° appuntamento della “Vendita secondo zio Mike” : La Pianificazione.

La Legge delle Probabilità regna sovrana.
Continua a chiederti “se non avessi fatto così – sapendo quello che so oggi sarei pronto a ricominciare di nuovo ?”
Uno dei segni di riconoscimento più evidenti delle persone di successo è la loro apertura mentale verso le idee nuove.

Le sette abitudini per un business di successo

La prima abitudine indispensabile per un business di successo è l’abitudine alla pianificazione.
Se riesci a pianificare le tue attività in modo preciso e dettagliato, agendo in anticipo sui tempi, potrai portare a termine i tuoi piani con maggior velocità e facilità, ottenendo dunque i risultati desiderati.
Ti svelo un acronimo che in inglese chiamiamo “Le Sei P”: “Proper Prior Planning Prevents Poor Performance.” In sostanza significa che una pianificazione adeguata in fase iniziale previene prestazioni scadenti.
All’inizio, molto spesso il 20%  tempo che si impiega nella pianificazione, consente di risparmiare in fase successiva circa l’80% del tempo. Non dimenticarlo!
Per pianificare meglio, devi sviluppare l’abitudine alle domande ed alle risposte, seguendo questo schema:

  • Cos’è esattamente il prodotto o il servizio che offro?
  • Chi è esattamente il mio cliente?
  • Perché il mio cliente acquista?
  • Che cosa il mio cliente considera valore?
  • Quali sono gli elementi che rendono il mio prodotto o il mio servizio superiore a quello di qualsiasi altro competitor?
  • Quale valore in più percepiscono, quando acquistano da un mio competitor?
  • Cosa posso fare per cambiare questa percezione e conquistare anche i clienti dei miei competitor?
  • Qual è quella cosa che può convincere le persone ad acquistare da me, piuttosto che da qualcun altro?

Prima di iniziare, organizzati !
Dopo aver messo a punto un piano dettagliato e completo della tua attività, è necessario acquisire un’altra abitudine indispensabile: quella di organizzare le persone e le risorse necessarie prima di trovare le persone giuste.

La terza abitudine da sviluppare è quella di assumere le persone giuste per la tua impresa.
L’ abitudine alla Delega.

La quarta abitudine che devi sviluppare per un business di successo è quella di saper delegare nel modo giusto.
Cosa significa?
Arrivare a saper valutare il giusto compito da delegare, affidandolo alla persona giusta.
Nell’ambito dei nostri Programmi Evoluti di Coaching, ad esempio, insegniamo proprio l’arte del saper delegare.
Devi imparare a ragionare pensando “a fare le cose attraverso gli altri”, piuttosto che cercare di fare sempre tutto da solo.
Questo è il solo modo in cui puoi innalzare il livello delle tue prestazioni e moltiplicare il tuo talento e capacità professionale.

La regola è “verifica i risultati che ti attendi”.
Ricorda che delegare non vuol dire abdicare. Sei sempre tu il responsabile del risultato finale!
Misurare vuol dire Agire.

La sesta abitudine da mettere in pratica per un business di successo è quella di misurare la performance.
Mantenere alto il livello dell’informazione.

La settima abitudine per un business di successo è quella di verificare ed aggiornare, tramite report accurati e puntuali, i risultati ottenuti.
L’ abitudine alla Vittoria.
Per avere davvero successo negli affari e per diventare tu stesso un milionario, ci sono altre abitudini importanti da far tue.
Una di queste è la determinazione alla vittoria. Devi sviluppare la tua volontà a vincere, a competere, a conquistare un successo ben oltre le previsioni.
Il decisionismo, o per meglio dire l’attitudine alla vittoria e l’atteggiamento vincente motivano ed entusiasmano anche le persone che ti circondano, spingendo ciascuno a superare i propri limiti, a migliorarsi e dunque a raggiungere risultati straordinari.