Un'amica questi giorni ha voluto condividere con me il tema svolto da sua figlia 12enne, dal titolo "SOS Umanità". Lo spunto lo ha dato il terribile naufragio di immigrati accaduto nei giorni scorsi  a Lampedusa e costato tante vite, tra le quali quelle di molti bambini.

naufragio

Leggendolo, ho capito perchè quest'amica abbia voluto rendermi partecipe: è un vero schiaffo a noi, intorpiditi adulti!

 

Ecco alcuni passaggi di questo doloroso tema:

 

"Il giorno dopo molti telegiornali hanno parlato del naufragio e sembrano tutti addolorati e rammaricati: ma allora perchè nessuno fa nulla? Come si può assistere ormai da anni a queste tragedie annunciate?"

 

tg

 

" E' da quando sono piccola che guardo telegiornali in cui si parla di morti, e questo mi ha  quasi abituata e resa indifferente (!)… Ma ora non è più così. Perchè?                       

 

  Perchè ora ci dicono che siamo noi ragazzi il futuro, e che dobbiamo cambiare le cose. Va bene, sono disposta a farlo e ad impegnarmi.  Sarò forse troppo ambiziosa, ma ai sogni non si dà un prezzo. Il vero valore è dato dal bene comune ed è questo che bisogna coltivare.Basta parlare di politici corrotti, violenza, guerra.Bisogna occuparsi di politica con leggi che mettano al centro il valore dell'umanità. Valori appunto: come possiamo sognare il Bene se ci viene sempre e solo presentato il Male e tanta negatività?"

 

bimba

 

 

 

Ecco, la frase che mi ha colpìto maggiormente è proprio questa sulla negatività che i nostri ragazzi assorbono quotidianamente, e non solo attraverso i mezzi di informazione.

 

Non tutti, infatti, riusciamo a rendere positivo o quanto meno privo di messaggi negativi il vissuto dei nostri figli.

 

Ma possiamo e dobbiamo farlo!

 

I nostri piccoli e i nostri ragazzi hanno bisogno di riempire i loro cuori e le loro menti di esempi e modalità positive perchè loro abiteranno da adulti il mondo  domani!

 

Insegnamo ai nostri figli a cogliere la bellezza della vita, anche attraverso le piccole cose, e soprattutto facciamogli "respirare" amore e sicurezza: saranno persone migliori!

 

In questo senso, vi consiglio assolutamente  di leggere un libro straordinario appena letto ( e riletto) :

 

" Il monaco che vendette la sua Ferrari" di Robin Sharma.

 

Tra le frasi più belle che ho letto, ho colto  due messaggi fantastici che trovo assolutamente appropriati a questo tema:

 

"Quando vivi velocemente, rallenta il passo e ammira la sacra bellezza di ciò che ti circonda"

 

e

 

"Nelle mani di chi ti regala un fiore rimane sempre un po' di profumo"

 

Come non essere d'accordo?

 

Mike