Credo che tutti dovremmo fare un soggiorno di almeno una settimana nel fantastico Giappone, per conoscerne sicuramente gli usi e costumi, nonchè i meravigliosi luoghi e paesaggi

(lo spettacolo dei ciliegi in fiore)

(giardini di una bellezza mozzafiato)

metropoli come Tokyo, abitate da 35 milioni (!!) di abitanti ma sempre  tranquilla, perché la gente si sposta prevalentemente con i mezzi pubblici e le strade del centro città rimangono miracolosamente vuote persino in ora di punta. Le poche macchine che girano sono così silenziose che  quasi non ti accorgi che ci sono. Tokyo, nonostante l’altissimo numero della popolazione è risultata per diversi anni la città più vivibile al mondo!

I servizi, l’educazione civica, l’inquinamento basso perchè usano tanto i mezzi pubblici la pone al 1° posto delle città più vivibili al mondo.

Ma il vero tratto distintivo di questo meraviglioso popolo è la cultura del rispetto: una “dote” che viene implementata sin da bambini nelle scuole educando i più piccoli a “mettere in ordine” e ad aver cura di tutto ciò che appartiene a tutti.

Questo video dà una chiara idea degli effetti sul futuro da adulti dell’educazione al rispetto:

https://youtu.be/XWlsJ_UJqhA

Ognuno può e deve fare la sua parte, partendo dall’educazione dei più piccoli ma continuando soprattutto da “adulto”:

Sii il cambiamento che vuoi vedere accadere nel mondo.” M. Gandhi