Prendendo spunto dalla tradizione tutta napoletana del “caffè sospeso” (caffè pagato al successivo avventore che non ha la possibilità di pagarlo), il sig. Michele Gentile titolare della libreria “Ex Libris Cafè”